Bocciata mozione ‘sfiducia’ ass. Gallera

Opposizione divisa

(ANSA) – MILANO, 4 MAG – Con 49 voti contrari, 23 favorevoli e 2 astenuti il Consiglio regionale della Lombardia ha bocciato la mozione presentata dal Pd che chiedeva un "cambio di rotta" ai vertici dell’assessorato al Welfare, competente sulla Sanità. Il voto sull’operato di Giulio Gallera, su richiesta dello stesso Pd, è stato segreto e ha creato anche un breve discussione in Aula. Dalle dichiarazioni di voto in Aula, però, l’ opposizione non ha seguito in modo compatto il gruppo dem: mentre il M5S e i Lombardi Civici hanno espresso voto favorevole alla mozione, il consigliere Michele Usuelli di + Europa si è astenuto e la consigliera Patrizia Baffi di Italia Viva ha spiegato invece di "non partecipare al voto sulla sfiducia all’assessore Gallera, un atto inopportuno – ha detto – sia nel merito che dal punto di vista politico".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.