Bolivia, Anez rinuncia a presidenziali

La leader ad interim non vuole frammentare il voto di destra

(ANSA) – LA PAZ, 18 SET – La presidentessa ad interim della Bolivia, Jeanine Áñez, ha annunciato ieri sera a un mese dalle elezioni il suo ritiro dalla corsa presidenziale nel tentativo di evitare una vittoria del candidato di sinistra Luis Arce, delfino dell’ex presidente Evo Morales. "Metto da parte la mia candidatura alla presidenza della Bolivia per garantire la democrazia", ha detto la presidente di destra in un messaggio tv. La Anez ha spiegato di aver preso questa decisione "per il rischio di vedere il voto democratico diviso tra più candidati e che a seguito di questa divisione il Mas (il Movimento per il socialismo guidato da Morales, ndr) finirà per vincere le elezioni" previste il prossimo 18 ottobre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.