Bologna: Mihajlovic, col Crotone la reazione che mi aspettavo

Tecnico rossoblù "niente gol subito? L'importante è aver vinto"

(ANSA) – BOLOGNA, 29 NOV – Aveva chiesto una reazione, dopo il ko in Coppa Italia con lo Spezia, Sinisa Mihajlovic: e il suo Bologna, con il Crotone, lo ha accontentato. "Non abbiamo sbagliato atteggiamento – dice a fine gara – sapevamo che la partita sarebbe stata dura, ma abbiamo rischiato poco o nulla. Abbiamo creato meno del solito, ma abbiamo vinto e questo è quello che conta". Conta anche aver blindato la porta, dopo 41 gare consecutive con reti incassate: "Niente gol subito? L’importante è aver chiuso con un gol in più dell’avversario e aver vinto". Merito del solito Soriano, al quinto gol stagionale, a cui somma 3 assist. In pratica ha messo lo zampino in 8 reti: "E’ un giocatore importante per noi, lega difesa e attacco. Con me ha sempre fatto bene anche, a Genova con la Sampdoria. Bene così". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.