Bolzano, Francesca Rio d’argento

Gara nazionale

Tornano da Bolzano con una medaglia d’argento e un settimo posto le pattinatrici comasche che hanno partecipato alla prima gara nazionale di pattinaggio artistico su ghiaccio, manifestazione che, di fatto, ha aperto ufficialmente la stagione agonistica nazionale.
Nella categoria Senior la classifica registra un secondo posto per Francesca Rio alle spalle di Roberta Rodeghiero, atleta di Asiago.
I punteggi tecnici attribuiti alla pattinatrice comasca superano il minimo richiesto per la

partecipazione agli Europei di gennaio; tuttavia, Rio si vede superata, in questo momento, proprio dalla Rodeghiero nel ranking dalla Federazione che designerà chi salirà sull’aereo, assieme a Valentina Marchei e Carolina Kostner, alla volta di Budapest. E, molto probabilmente, saranno gli Assoluti di dicembre a definire il team azzurro.
In ripresa, rispetto alla scorsa stagione, è apparsa Martina Manzo che ha colto un buon settimo posto tra le 29 Junior che hanno affollato la gara bolzanina.
Ormai “padrona” del doppio axel per Martina si tratta di inserire nel repertorio anche un salto triplo per avvicinarsi alla vetta della categoria ed aver accesso alle manifestazioni internazionali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.