Bomba d’acqua, gente a nuoto in strada

Vie come fiumi

(ANSA) – PALERMO, 15 LUG – Una bomba d’acqua ha investito una vasta area della Sicilia. A Palermo la situazione più drammatica: in alcuni sottopassi di viale della Regione siciliana, gli automobilisti sono rimasti intrappolati e hanno lasciato le auto salvandosi a nuoto. La pioggia, iniziata nel primo pomeriggio, è caduta con intensità per circa tre ore. Innumerevoli gli interventi dei vigili del fuoco. Il Comune di Palermo lamenta il mancato allarme da parte delle autorità preposte.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.