Bombardieri, è emergenza lavoro, evitare crisi sociale

Il 18 in piazza

(ANSA) – ROMA, 12 SET – Nel Paese "c’è un’emergenza occupazionale da affrontare: ci sono troppe vertenze aziendali per le quali bisogna trovare soluzioni immediate e c’è l’urgenza di approntare una riforma degli ammortizzatori sociali, fondata sulle politiche attive del lavoro, per scongiurare i rischi di un’ingestibile crisi sociale". Così il segretario generale della Uil, Pierpaolo Bombardieri, all’ANSA in vista della mobilitazione di Cgil, Cisl e Uil organizzata per il 18 settembre, con lo slogan "Ripartire dal lavoro". Venerdì prossimo "saremo in piazza a sostegno delle nostre rivendicazioni, per un utilizzo efficace delle risorse del Recovery fund. Chiediamo al Governo di convocarci per un confronto", afferma, indicando le altre priorità, dai contratti al fisco, "per ripartire dal lavoro e far crescere il Paese". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.