Boprsa: Milano in parità con calo spread

Bene Fineco

(ANSA) – MILANO, 7 FEB – Piazza Affari si porta in parità in concomitanza con il miglioramento dello spread tra Btp e Bund tedeschi, sceso a quota 132,5 punti. Gli acquisti si concentrano su Fineco (+3,53%) dopo la raccolta mensile, Leonardo (+3%) e Mediobanca (+2,6%), sulla scia dei dati e su ipotesi di nuyovi acquisti da parte del presidente di Essilor Luxottica Leonardo Del Vecchio. In luce anche Banco Bpm (+2,15%) e Creval (+2,69%). Sotto pressione Cnh (-4,63%), dopo le stime sul 2020 e il dividendo inferiore alle stime degli analisti, Saipem (-3,22%), penalizzata dal calo del greggio (Wti -0,63%), Tenaris (-2,3%) ed Fca (-1,74%), insieme al comparto auto in Europa. In difficoltà i titoli del lusso da Moncler (-2,25%) a Cucinelli (-2,35%) e Ferragamo (-1,59%), penalizzati dall’effetto legato al Coronavirus.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.