Bordoli-Lucini, ultimo duello. Diretta su Etv dal Teatro Sociale

Venerdì dalle 21 a mezzanotte il match prima del ballottaggio
Uno dei due sarà sicuramente il prossimo sindaco di Como. E, di certo, il confronto che li opporrà uno davanti all’altra dopodomani sera sarà l’occasione per mobilitare ancora una volta i propri sostenitori e, magari, convincerne di nuovi. I protagonisti saranno inevitabilmente loro: la candidata a sindaco del Pdl, Laura Bordoli, e lo sfidante sostenuto dal centrosinistra, Mario Lucini. I quali, sul palco del Teatro Sociale, incroceranno i metaforici guantoni per l’ultima volta prima di lasciare
definitivamente la parola a urne ed elettori.
Dalle 21 a mezzanotte – anzi, dalle 21 alle 23.59, visto che dal primo minuto di sabato 19 maggio scatta il giorno del silenzio elettorale – i due aspiranti primi cittadini, gli unici che hanno già passato la “selezione naturale” del primo turno, si contenderanno i voti dei comaschi nell’ultima occasione possibile.
A condurre la serata al Teatro Sociale sarà, come già avvenuto per l’evento con tutti e 16 i candidati, il 2 maggio scorso, il direttore del “Corriere di Como” e del telegiornale di Etv, Mario Rapisarda, insieme con i giornalisti del quotidiano Emanuele Caso e Dario Campione.
Alessandra D’Angiò avrà il compito di raccogliere domande e interventi dal pubblico presente in platea al Sociale.
Naturalmente, l’evento non sarà limitato, per così dire, al confronto in teatro. Ancora una volta, infatti, Etv garantirà la diretta integrale della sfida, sempre a partire dalle 21. Un bis inevitabile anche alla luce degli ascolti da record registrati dalla trasmissione del 2 maggio scorso. Una volta spente le luci del Sociale e le telecamere, per Bordoli e Lucini si aprirà davvero la strada verso il verdetto inappellabile delle urne.

Nella foto:
Una stretta di mano amichevole tra Mario Lucini (centrosinistra) e Laura Bordoli (Pdl). Il voto del 20 e 21 maggio deciderà chi sarà sindaco

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.