Borsa: a Piazza Affari trading in crescita, effetto Covid

Aumentano scambi giornalieri azioni per 2

(ANSA) – MILANO, 26 SET – A Piazza Affari crescono i volumi di trading, anche grazie all’effetto della pandemia da Covid-19. Secondo i dati di Borsa Italiana gli scambi di azioni nel periodo gennaio – 18 settembre 2020, hanno raggiunto una media giornaliera di 2,5 miliardi di euro con oltre 352.000 contratti (+15,0% per il controvalore e +41,0% per i contratti rispetto alla media registrata nello stesso periodo del 2019). Buon andamento del mercato Etfplus che ha raggiunto una media per seduta di negoziazione pari a 538,8 milioni di euro di controvalore e oltre 35.500 contratti (+25,3% per il controvalore e +76,6% per i contratti rispetto alla media registrata nello stesso periodo del 2019) con 1.296 strumenti quotati al 18 settembre 2020. Anche il settore obbligazionario ha raggiunto numeri record, tra cui va ricordato il successo dei Btp Italia con oltre 22 miliardi di euro raccolti dal Governo Italiano attraverso il Mot, il mercato obbligazionario di Borsa Italiana, in gran parte presso i risparmiatori privati. La capitalizzazione del mercato azionario italiano si è attestata sopra i 544 miliardi a fine agosto, in crescita rispetto ai 487 miliardi di fine marzo 2020, dato che risentiva del ribasso mondiale delle borse a causa della pandemia. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.