Borsa: Asia a due velocità, futures contrastati,Tokyo -0,58%

Bene solo Shanghai

(ANSA) – MILANO, 22 LUG – Borse contrastate in Asia e Pacifico, così come i futures sull’Europa, negativi, e su Wall Street, positivi, in una giornata priva di dati macroeconomici rilevanti. Digerito l’accordo nell’Ue sul Recovery Fund, gli investitori guardano con preoccupazione alle trimestrali in arrivo e all’emergenza Covid, che è tutt’altro che trascurabile in diverse aree del mondo, sia in Asia che nelle Americhe. In calo Tokyo (-0,58%) e Sidney (-1,32%), poco mossa Seul (-0,01%) a differenza di Taiwan (+0,61%) e Shanghai (+0,94%), ancora aperta insieme a Hong Kong (-0,4%) e Mumbai (-0,02%). In calo il greggio (Wti -0,52% a 41,7 dollari), positivo l’oro (+1,83% a 1859,77 dollari l’oncia) insieme agli altri metalli preziosi e non. Sempre sugli scudi l’euro a 1,15 dollari. Il biglietto verde soffre anche nei confronti dello yen, penalizzando i titoli dei grandi esportatori come Toyota (-1,65%) e Sony (-1,42%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.