Borsa: Asia cauta, mercati guardano a voto Usa e contagi Covid

Europa attesa in calo

(ANSA) – MILANO, 13 OTT – Borse di Asia e Pacifico in cauto rialzo con i listini mondiali che guardano, da una parte, alla seconda ondata dei contagi per il Coronavirus e, dall’altra, alle elezioni americane con Joe Biden, secondo i sondaggi, in testa su Donald Trump. Tokyo con il Nikkei guadagna un marginale 0,18%. Chiusa Hong Kong, Shanghai cede lo 0,10% e Shenzhen segna un +0,63% mentre la Cina registra a settembre un surplus commerciale di 37 miliardi, in calo sui 39,08 miliardi dello stesso mese del 2019 e sui 58 miliardi attesi dai mercati. Tra le altre Piazze è piatta Seul (-0,02%). Sydney segna invece un +1 per cento. L’Europa è attesa in negativo così come sono in calo i future su Wall Street mentre parte la stagione delle trimestrali. In agenda sotto i riflettori in Italia l’asta di Btp (3-30 e 7 anni) ma anche petrolio con l’Opec che pubblica il rapporto mensile. Da cerchiare in rosso poi i dati sulla fiducia nell’Eurozona e l’indice Zew sulle condizioni economiche tedesche. Dagli Usa, tra i macro principali, i prezzi al consumo. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.