Borsa: Asia contrastata, soffre Hong Kong, bene Tokyo

Deboli listini cinesi con tensioni Usa su ex colonia britannica

(ANSA) – MILANO, 28 MAG – Seduta contrastata sui listini asiatici con Hong Kong (-1,32% a seduta ancora aperta) che soffre per le tensioni Usa-Cina sulla nuova legge che mina l’autonomia del’ex colonia britannica col rischio di sanzioni Usa contro Pechino. Ne risentono, ma in modo più lieve, anche gl indici di Shanghai (-0,26%) e Shenzhen (-1,25%) mentre Tokyo (+1,98%) si muove più in linea con la buona chiusura di Wall Street della vigilia, in attesa oggi dei dati della scorsa settimana sulle richieste di sussidi di disoccupazione. Bene anche Sydney (+1,51%) sull’idea che gli effetti del coronavirus sull’economia australiana possa essere meno peggiore delle attese. Incerta Seul (+0,05%) dopo il taglio dei tassi e le promesse di acquisto di bond, se sarà necessario, fatto dalle autorità in Corea del Sud dove nel frattempo si sono registrati nuovi casi di covid, segno che la pandemia necessita di un vaccino per scomparire. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.