Borsa: Asia debole ma senza crolli dopo Trump

Molti listini chiusi per festività

(ANSA) – MILANO, 02 OTT – Intonazione negativa per i mercati asiatici e del Pacifico dopo la notizia della positività del presidente Usa Trump al Covid 19, con diversi listini dell’area che sono comunque chiusi per festività. Tra le Borse aperte, Tokyo ha chiuso in calo dello 0,6%, pesante invece Sidney scivolata dell’1,3% finale soprattutto sulla brusca correzione del prezzo del petrolio e la debolezza dei giganti delle materie prime. Male anche il mercato azionario di Bangkok (-1,1% in chiusura), con Singapore che scende dello 0,9% e la Borsa malese che segna invece il leggero rialzo dello 0,2%. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.