Borsa: Asia in crescita, guidata da Corea del Sud e Taiwan

Si calma la speculazione legata all'argento

(ANSA) – MILANO, 02 FEB – Le azioni asiatiche sono in crescita per il secondo giorno, con un rally che viene ritenuto da alcuni analisti sulla scia delle recenti turbolenze provocate prima con movimenti speculativi che hanno caratterizzato la corsa di GameStop negli Usa, poi quella per l’argento, che ora si è placata: i future del metallo sono in calo, così come per l’oro. Positivi i future sulle principali Borse europee e per gli Usa. Taiwan (+2,2%) e la Corea del Sud (+1,3%) hanno guidato i guadagni, con i produttori di chip in prima fila. Anche le azioni ad Hong Kong (+1,2%) sono aumentate. Bene in Cina Shanghai (+0,8%) e Shenzen (+1,6%), insieme al Giappone (+0,9%). Rialzi anche in India, oltre il 2% a mercati ancora aperti, il giorno successivo a quelli che già erano stati i maggiori guadagni degli ultimi due decenni. Tra i titoli che hanno brillato, nel lusso il produttore giapponese di cosmetici Shiseido, con il maggiore rialzo da marzo, coi conti preliminari 2020. Per quanto riguarda i dati macroeconomici, l’attesa della giornata è per i dati sul Pil dell’ultimo trimestre nell’Eurozona, Italia ovviamente compresa. Il Paese intanto aspetta anche di capire i passi della politica verso un nuovo governo. Negli Usa in arrivo dati su richieste di ipoteche e disoccupazione. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.