Borsa: Asia positiva, sale fiducia Giappone, Tokyo +1,23%

Shanghai chiusa per festività

(ANSA) – MILANO, 05 OTT – Borse asiatiche positive anche se a ranghi ridotti per la chiusura di Shanghai nel prosieguo delle festività nazionali cinesi, che si protrarranno fino a giovedì prossimo 8 ottobre. Positivi i futures europei e americani in vista di un miglioramento delle condizioni di salute del presidente Usa Donald Trump, mentre dal Giappone arrivano segnali positivi sul fronte della fiducia dei manager (Pmi), salita oltre le stime a 46,9 punti in settembre. Lo stesso dato è atteso oggi in Italia, Francia, Germania, nell’Ue e, nel pomeriggio, negli Usa. In rialzo l’euro a 1,17 dollari, mentre il biglietto verde è salito a 105,58 yen. Segno meno per l’oro (-0,78% a 1.893 dollari l’oncia), in rialzo invece il greggio Wti, salito del 2,89% a 38,12 dollari l’oncia. Bene Tokyo (+1,23%) e soprattutto Sidney (+2,59%), agevolata anche dal rialzo del prezzo dei metalli. Più cauta Seul (+1,45%), poco mossa Taiwan (+0,26%). Positive anche Hong Kong (+1,52%) e Mumbai (+1,18%) ancora in fase di contrattazioni. In luce sulla piazza di Tokyo gli automobilistici Suzuki (+3,71%), Honda (+2,58%) e Subaru (+3,68%), favorite dal calo dello yen sul dollaro. I prezzi delle materie prime hanno spinto invece Asahi Kasei (+4,46%), Sumitomo Chemical (+4,11%) e Sumitomo Metal Mining (+1,9%). Sugli scudi a Sidney Bhp (+2,9%), Rio Tinto (+2,24%), Bluescope (+4,85%), Oz (+3,89%) e Fortescue (+2,36%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.