Borsa: Asia recupera ma giù Hong Kong

Perdita oltre 2

(ANSA) – MILANO, 29 GEN – Seduta contrasta sui listini asiatici che nel complesso recuperano malgrado l’espandersi del coronavirus e i conseguenti timori per l’impatto sull’economia. Ma non è il caso di Hong Kong che, dopo la pausa per le festività del Capodanno cinese, ha riaperto i battenti e inglobato le perdite registrate nei giorni scorsi sulle altre piazze finanziarie: a seduta ancora aperta il tonfo è del 2,87%. Restano invece ancora chiusi i listini cinesi mentre lo yuan offshore si rafforza. Sulla scia del rimbalzo della vigilia a Wall Street, Tokyo ha intanto chiuso con un guadagno dello 0,71% e Seul dello 0,39 per cento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.