Borsa: bene Europa dopo avvio incerto Wall Street, su banche

In rialzo petroliferi

(ANSA) – MILANO, 04 SET – Borse europee positive, dopo l’apertura in rialzo di Wall Street per il Down Jones, ma col Nasdaq in rosso, mentre negli Usa i dati di agosto della disoccupazione migliorano, coi salari non agricoli, mentre peggiorano quelli della manifattura. In Europa la migliore è Madrid (+1,2%), seguita da Londra (+0,7%), dove calano le immatricolazioni di auto, poi Parigi (+0,6%) e Francoforte è sul filo (+0,05%), con gli ordini di fabbrica in calo a luglio. Sale Milano (+0,6%), con lo spread su verso 149. L’indice d’area del Vecchio continente, Stoxx 600, guadagna lo 0,3%, sostenuto da materiali e finanza, ma tirato in giù dagli investimenti immobiliari. Rialzi per l’acciaio, con Evraz (+3,7%), Voestalpine (+3,5%) e Arcelor Mittal (+3,4%). Banche ottimiste, da Caixa (+14,5%) sull’ipotesi di fusione con Bankia (26,6%), a Banco de Sabadell (+11,9%) e Commerzbank (+9%). Bene i petroliferi, come Repsol (+3,3%) e Bp (+1,6%), pur col greggio in discesa (wti -1,4%) a 40,7 dollari al barile. Tra le auto su Renault (+6,1%) e Peugeot (+4,4%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.