Borsa: Europa cauta, Londra al palo

Sterlina volatile guarda a Bank of England sui tassi

(ANSA) – MILANO, 19 DIC – Si muovono in cauto rialzo le Borse europee poco impressionate dall’impeachment contro Donald Trump votato dalla Camera dei deputati nella notte. Si è trattata di un voto che i futures Usa (pressoché invariati) hanno digerito senza scosse, e con loro gli investitori, sull’idea che la maggioranza repubblicana in Senato garantirà l’assoluzione al presidente americano. Al palo Londra (invariata) mentre tiene la sterlina, pur volatile, in attesa della decisione della Bank of England sui tassi che, secondo le attese, dovrebbe lasciare invariati. Meglio fa Parigi (+0,12%) dove Psa (+0,54%), al pari di Fca a Milano continua a essere acquistata sull’onda delle nozze fra i due gruppi automobilistici. Cede invece Renault (-0,56%) con S&P che ha abbassato il rating del partner Nissan. Poco mossa Francoforte (+0,1%).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.