Borsa: Europa conferma rialzo, con voto future Usa incerti

Milano tiene i 19 mila punti

(ANSA) – MILANO, NOV 4 – Borse europee in positivo mentre future su Wall Streeti che nella notte volavano, rallentano (Nasdaq +2,1% dal +4%) e si appiattiscono (S&P 500 +0,6%, Dow Jones +0,1%) con l’incertezza sulle presidenziali americane mentre Trump evoca il ricorso la Corte Suprema. Per gli analisti questo quadro rischia di aumentare la volatilità sui mercati fino a quando non ci sarà un esito chiaro. Lo stoxx 600 l’indice paneuropeo, segna un rialzo di un quarto di punto con gli acquisti sui farmaceutici. Vendite invece su finanziari con l’indice delle banche che perde quasi 2 punti e sull’energia mentre il petrolio è in rialzo con il wti a 38,7 dolllari al barile e il greggio vicino ai 41 dollari. L’euro è sempre debole sul dollaro sebbene in recupero a 1,17 sul biglietto verde. Lo spread tra btp e bund è in calo sotto i 135 punti dai 138 dell’avvio Tra le singole Piazze Parigi è la migliore (+0,7%) seguita da Londra (+0,48%) e Francoforte +0,36%). Milano marginale (Ftse Mib +0,25%) tiene i 19mila punti. In evidenza Nexi (+4%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.