Borsa: Europa conferma rosso, Milano -3%

Spread sotto 200 punti

(ANSA) – MILANO, 23 MAR – Le Borse europee a metà seduta confermano le perdite. L’Eurostoxx 50 cede il 3,5% mentre tra i singoli listini Francoforte lascia sul terreno il 3,82% con il Governo tedesco che si prepara ad uno scudo da 1.200 miliardi per contrastare gli effetti economici del Coronavirus. Parigi perde il 2,98%, Londra il 4,08% e Milano il 3,04%. Non va meglio a Wall Street con i future che perdono in media il 2,5%. A tenere banco a livello europeo sono i corona bond al centro di un confronto tra i governi dei singoli paesi la cui sintesi sarà all’eurogruppo di mercoledì. Il brent continua ad essere in affanno e perde oltre il 4,3% a 25,75 dollari. L’euro resta sempre in rialzo sul dollaro con la moneta unica scambiata 1,067 sul biglietto verde. Lo spread tra Btp e Bund scende poco sotto quota 200, a 199,5 punti base A Piazza Affari maglia nera resta Cnh (-13,4%) e tra le banche Unicredit (-5,80%). Resta ben comprata Diasorin (+3,14%) con Nexi (+5,72%).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.