Borsa: Europa contrastata, Milano -0,5%

Per Piazza Affari ultima seduta prima di Natale

(ANSA) – MILANO, 23 DIC – L’avvio positivo di Wall Street non produce particolari effetti sull’andamento degli indici europei, che si muovono a due velocità con Londra (+0,5%) e Parigi (+0,08%) positive a differenza di Francoforte e Madrid (-0,2% entrambe), mentre Milano (-0,5%) si conferma ultima nell’ultima seduta prima della pausa natalizia. Sotto pressione le banche spagnole da Bankinter (-3,63%) a Sabadell (-3,19%) e Commerzbank (-2,54%). Lo spread a un soffio dai 169 punti frena Unicredit (-1,25%), più caute Intesa e Banco Bpm (-0,6% entrambe). Scivolone di Atlantia (-4,1%) con le modifiche sulle concessioni autostradali previste del Milleproroghe, mentre Fca (-0,9%) e frenata da prese di beneficio dopo il massimo degli ultimi 30 giorni toccato venerdì scorso. Segno meno per gli automobilistici Renault (-1,75%), Daimler (-1,3%), Peugeot (-1,2%) e Volkswagen (-1,1%). Giù Orsero (-1,88%), che ha lasciato Aim per passare nel segmento Star.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.