Borsa: Europa in crescita, Stoxx 600 sui livelli di febbraio

Futures Usa positivi

(ANSA) – MILANO, NOV 11 – Le Borse europee sono bene intornate per il terzo giorno consecutivo sull’onda dei progressi sul vaccino anti covid con l’indice Stoxx 600 che torna sui livelli di febbraio. Londra segna un guadagno dello 0,68%, mentre slitta la scadenza del prossimo weekend per trovare un accordo sul commercio con la Ue per la Brexit, Parigi sale dello 0,53% e Francoforte dello 0,47% al pari di Milano. A mantenere positivi gli indici del Vecchio Continente contribuiscno i futures su Wall Street in rialzo e il greggio in progresso con il Brent oltre i 45 dollari al barile (+3,5%) ai massimi delle ultime 10 settimane. Le attese sono rivolte al discorso della presidente della Bce Christine Lagarde al forum di Sintra, quest’anno online, anche se gli investitori hanno già prezzato la possibilità che non vi sia un ulteriore taglio dei tassi da parte della Bce da quando è uscita la notizia del vaccino poiché le aspettative di crescita globale per il 2021 sono migliorate. Nel frattempo è cambiata in parte la rotazione dei portafogli vista nelle precedenti sedute e gli acquisti sono tornati a premiare settori difensivi come farmaceutici, bene di consumo e utilities. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.