Borsa: Europa in positivo pur con avvio Wall Street in rosso

Eccezione Londra in rosso. Banche in ordine sparso

(ANSA) – MILANO, 20 LUG – Positive le principali Borse europee, tranne Londra (-0,2%), nonostante l’avvio in rosso di Wall Street e coi contagi di coronavirus sempre elevati, soprattutto negli Stati del sud. In attesa delle decisioni Ue sul Recovery Fund, la migliore è Francoforte (+0,7%), seguita da Madrid (+0,6%) e Parigi (+0,4%). Bene Milano (+0,7%). L’indice d’area, Stoxx 600, guadagna lo 0,7%, spinto dal comparto salute e da informatica e investimenti immobiliari. In ordine sparso le banche, con perdite per Hsbc (-2%), Bawag (-2,6%) e guadagni per Kbc (+2,2%) e le italiane, con lo spread sceso a 155 punti, con sprint soprattutto per Ubi (+14,2%) dopo il rialzo dell’Ops di Intesa (+1,5%) e Mps ferma a un teorico +11,9% con nuove ipotesi per un progetto futuro. In altalena le auto, con rialzi per Renault (+1,7%) e Fca (+0,6%) e ribassi per Daimler (-1,4%). Fanalino di coda i petroliferi, con la maggioranza dei titoli in calo, da Bp (-1,3%) a Repsol (-1%) e eccezioni come Aker (+0,9%) e Eni (+0,7%), col greggio in discesa (-0,9% a 40,2 dollari al barile). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.