Borsa: Europa in rialzo ma non brilla, Milano +0,4%

A Piazza Affari sugli scudi Tim

(ANSA) – MILANO, 27 NOV – Le Borse europee proseguono in rialzo senza particolare slancio, in attesa di Wall Street dove i future sono positivi. A tenere banco ancora il tema dell’arrivo dei vaccini contro il coronavirus e le trattative tra Ue e Regno Unito sulla Brexit. Sorvegliato speciale il prezzo petrolio in vista della nuova riunione dell’Opec+ la prossima settimana. Sul fronte valutario l’euro sul dollaro è in rialzo a 1,1922. L’indice d’area stoxx 600 è sulla parità. In rialzo Parigi (+0,5%), Milano (+0,4%), Francoforte e Madrid (+0,2%), in controtendenza Londra (-0,5%). I listini sono sostenuti dal comparto dell’informatica e dall’energia (+0,7%). In rosso il settore immobiliare (-0,5%) e le auto (-0,4%). A Piazza Affari prosegue la corsa di Hera (+3,7%) e Tim (+3,2%), quest’ultima alle prese con le vicende della Rete Unica. Bene anche Bper (+2,1%) e Tenaris (+1,4%). In fondo al listino Mps (-1,5%), in cerca di un matrimonio, Pirelli (-1,4%) e Leonardo (-1,3%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.