Borsa: Europa in rialzo tranne Londra, giù banche

Bene semiconduttori

(ANSA) – MILANO, 01 SET – In rialzo le principali Borse europee, sulla scia dell’Asia, col Caixin in Cina in ulteriore inattesa crescita, al contrario del Pmi europeo, e i future Usa contrastati, in attesa l’indomani del Beige Book della Fed. La migliore è Francoforte (+0,6%), seguita da Parigi (+0,3%), Madrid (+0,2%) e Londra (-1,3%), dove il Pmi scende e aumentano le ipoteche. Su Milano (+0,3%), con lo spread a 147. Oro in rialzo (+1,2%) a 1.989 dollari l’oncia. L’indice d’area del Vecchio continente, Stoxx 600, guadagna lo 0,3%. Tra i semiconduttori su Dialog (+3,4%) e ams (+2,2%), tra i farmaceutici Novartis (+3%) e Ipsen (+2,4%), non Glaxo (-0,7%) e AstraZeneca (-0,5%). Auto in ordine sparso: guadagni per Volkswagen (+0,9%) e Daimler (+0,2%), perdite per Renault (-2,9%), Peugeot (-1,2%) e Fca (-0,2%) Tra i petroliferi rialzi per Koninklijke Vopak (+2,4%) e Neste Oyj (+1,6%), ribassi per TechnipFmc (-2,2%) e Bp (-1,4%), col greggio in salita (wti +1,2%) a 43,1 dollari al barile. Male le banche, da Lloyds (-4,4%) a Barclays (-3,9%), con eccezioni come Swedbank (+0,9%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.