Borsa: Europa nervosa con tensioni geopolitiche

Indici in altalena

(ANSA) – MILANO, 17 AGO – I listini in Europa oscillano, incerti sulla direzione da prendere. Londra guadagna lo 0,11%, Parigi resta sulla parità (-0,04%), Milano in altalena ora cede lo 0,18%, Madrid cede lo 0,9% e Francoforte sale dello 0,10 per cento. Le tensioni geopolitiche innervosiscono i mercati, si guarda alla guerra commerciale Usa e Cina ma anche alle minacce di sanzioni all’Iran con il petrolio che in attesa dell’incontro Opec+ sale. Compagnie aeree, società di viaggi e immobiliari tra i titoli venduti. Sanofi, la farmaceutica francese che ha annunciato l’acquisto dell’americana Principia, sale dello 0,5% con gli analisti che definiscono basso il rischio dell’operazione e "ampiamente scontata" dal mercato che si aspettava un accordo già da luglio. Nel trading pre-market sul Nasdaq il titolo di Principia guadagna l’11 per cento. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.