Borsa: Europa positiva con avvio in rialzo di Wall Street

Male le banche

(ANSA) – MILANO, 08 GEN – Continua la seduta in positivo le principali Borse europee, dopo l’apertura in rialzo di Wall Street, nonostante i dati non buoni sul lavoro, in una giornata in cui il presidente uscente, Donald Trump, fa appello alla riconciliazione nel Paese, citando per la prima volta la certificazione del risultato elettorale. Più che tranquillo l’oro (-1,1%) a 1.891 dollari l’oncia. La migliore è Francoforte (+0,7%), seguita da Parigi (+0,5%), Madrid (+0,3%) e Londra sul filo (+0,05%). Resta molto cauta Milano (+0,1%). L’indice d’area del Vecchio continente, Stoxx 600, guadagna lo 0,6%, trainato dall’informatica. Tra i semiconduttori corrono Infineon (+7%) e Stm (+3,7%). Rimbalzo in negativo per le auto, a cominciare da Renault (-4,3%) e Peugeot (-2,4%) e Fca (-2,2%). Molti i petroliferi in rosso, a partire a Neste Oyj (-1,9%) e Repsol (-1,7%), con eccezioni come Polski Koncern (+2,4%) e Equinor (+1,7%), col greggio in crescita (wti +1,5%) a 51,6 dollari al barile. Male le banche, come Commerzbank (-4%), azzerato l’avviamento in bilancio, Bank of Ireland e Banco de Sabadell (-2,3%), con eccezioni come Unicredit (+2,7%). In ordine sparso i farmaceutici, con guadagni ad esempio per Vifor (+2,4%) e Recordati (+2,1%) e perdite per AstraZeneca e Bayer (-0,5% entrambe). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.