Borsa: Europa prosegue calo, pesa tensione Usa-Cina

Francoforte e Parigi -1

(ANSA) – MILANO, 21 MAG – Le Borse europee, in scia all’Asia, pagano le nuove tensioni tra Stati Uniti e Cina dopo che ancora una volta il presidente americano, Donald Trump ha attaccato Pechino accusandola di incompetenza e di aver provocato una strage mondiale con la diffusione del Coronavirus. Lo stoxx 600, l’indice d’area, cede l’1% con informatica, immobiliare e finanza tra i settori più colpiti. I future su Wall,Street sono però in rialzo. Tra le singole Piazze Londra lascia l’1%, Parigi l’1,5%, Francoforte l’1,55% mentre Milano cede lo 0,92% con il Ftse Mib a 17.055 punti. Lo spread tra btp e bund resta piantato a 212 punti base. Mentre sul fronte dei cambi l’euro passa di mano a 1,0971 dollari. Quanto al petrolio, il wti resta sempre in area 34 dollari al barile. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.