Borsa: Europa resta in flessione, future Usa positivi

Milano -1%

(ANSA) – MILANO, 14 LUG – Le Borse europee a metà seduta restano in calo sui timori, dopo il nuovo lockdown in California, che ci possa essere una recrudescenza dei contagi da Coronavirus. I future su Wall Street sono tuttavia positivi. L’indice europeo, lo stoxx 600, perde oltre un punto percentuale sebbene a maggio, con l’allentamento delle misure di contenimento del Covid-19, la produzione industriale sia risalita del 12,4% nella zona euro e dell’11,4% nella Ue-27 rispetto al mese precedente. Le vendite zavorrano in particolare l’informatica ma anche automotive e farmaceutici. Tra le singole Piazze Londra è la migliore con un marginale -0,24% nonostante il crollo record (-19,1%) del pil britannico nel trimestre marzo-maggio, segnato dal lockdown. Maglia nera è Parigi (-1,61%), seguita da Francoforte (-1,42%) mentre Milano registra un -1,07% con il Ftse Mib che si riavvicina a 20mila punti (19.803). Tra i migliori Atlantia 8+2,86%), Tim (1+,64%), Banco Bpm (+2,36%). Lo spread tra btp e bund resta stabile a 166 punti base. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.