Borsa: Europa riduce calo

Petrolio rallenta corsa

(ANSA) – MILANO, 21 GEN – Le Borse europee riducono lievemente il calo, dopo le parole di Trump da Davos sui dazi e sulla crescita economica statunitense ed in vista della riunione di domani dell’Ue per analizzare e valutare la situazione sul contagio del virus in Cina. Piazza Affari (-1%) è la peggiore tra i listini del Vecchio continente. In rosso anche Londra (-0,8%), Parigi e Madrid (-0,7%). Migliora Francoforte (-0,1%) con il dato positivo relativo alle aspettative della congiunta economica. Proseguono in calo i futures degli Stati Uniti in attesa dell’avvio delle contrattazioni. Rallenta la corsa del prezzo del petrolio con il Wti a 57,73 (-1,4%) dollari al barile ed il Brent a 64,15 dollari (-1,6%). Sul versante valutario è in lieve rialzo l’euro sul dollaro a 1,1103 a Londra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.