Borsa: Europa sotto pressione nel finale, Milano -3,4%

Tempesta perfetta tra Pil Germania

(ANSA) – MILANO, 30 LUG – Borse europee sotto pressione nel finale con Wall Street negativa nel giorno in cui Germania e Stati Uniti hanno diffuso il Pil trimestrale, creando una vera e propria tempesta perfetta insieme a molte trimestrali. Francoforte (-3,78%) è la peggiore dietro a Milano (-3,47%), Madrid (-3,12%), Londra e Parigi (-2,5% entrambe). L’economia tedesca è scesa oltre le stime (-10,1%) a differenza di quella Usa (Pil -32,9%). Il resto lo hanno fatto le trimestrali e le semestrali. E’ il caso di Eni (-7,44%), Shell (-5,32%), Total (-1,26%), Generali (-5,48%), Cnh (-1,38%), Volkswagen (-6,74%) e Renault (-8,65%). Diffonderà i conti domani Fca (-3,9%). Sotto pressione in campo assicurativo Allianz (-4,38%), Zurich (-3,83%) e Axa (-4,4%). Tra i bancari pesanti Unicredit (-5,69%), Intesa (-3,6%), Banco Bpm (-5,49%), insieme a Bbva (-8,45%), Santander (-5,84%), Hsbc (-4,3%), Barclays (-4,67%), SocGen (-5,45%) e Commerzbank (-4,7%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.