Borsa: Europa sui massimi, Londra +0,3%

Trimestrali e progressi su vaccino riportano fiducia

(ANSA) – MILANO, 6 FEB – Massimi storici per i listini in Europa (con lo Stoxx Europe 600 che ha guadagnato lo 0,4%, guidato da settori come banche, telecomunicazioni e servizi pubblici) con la Cina che dimezza i dazi agli Usa e un certo ottimismo sui progressi delle ricerche per un vaccino che fermi l’epidemia del Coronavirus. Le incertezze sono ancora tante ma i primi risultati trimestrali hanno contribuito a dare fiducia agli investitori. Londra ha chiuso in rialzo dello 0,30%, Parigi dello 0,88%, Francoforte dello 0,72%, Madrid dello 0,96% e Milano dell’1,05 per cento.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.