Borsa: Gualtieri, all’Italia posizione centrale in Euronext

Rafforzamento mercati capitali nel contesto europeo

(ANSA) – ROMA, 09 OTT – "Saluto con grande apprezzamento la sottoscrizione dell’accordo vincolante che porterà all’ingresso di Borsa Italiana nel gruppo Euronext con l’importante presenza di investitori italiani nell’ambito del nuovo gruppo". Lo dichiara il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri in una nota, parlando di "un passaggio fondamentale nella strategia perseguita dal Governo di rafforzamento del nostro mercato di capitali in un contesto europeo, e notando che "avviene grazie a un’operazione che vedrà l’Italia in posizione centrale all’interno di un gruppo leader a livello internazionale. Investitori e imprese italiani avranno la possibilità di accedere a un pool più ampio di liquidità e a nuove opportunità di investimento e di crescita". "Il nostro Paese e le nostre infrastrutture – prosegue Gualtieri – manterranno un ruolo strategico nel contesto del nuovo gruppo grazie a una adeguata rappresentatività dell’Italia nella governance di Euronext e una posizione di primo piano a livello industriale delle nostre infrastrutture di trading e post-trading". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.