Borsa: Milano (+0,5%) migliore in Europa con Tim e banche

Dopo Wall street mercati restano cauti

(ANSA) – MILANO, 25 NOV – Dopo la diffusione della raffica di dati macroeconomici dagli Stati Uniti e l’avvio di Wall street, Piazza Affari si conferma di qualche frazione la migliore Borsa in Europa con un rialzo dell’indice Ftse Mib dello 0,5% con Parigi, Francoforte e Madrid che oscillano attorno alla parità e Londra più pesante, in calo dello 0,6%. A Milano i titoli più acquistati nel paniere a elevata capitalizzazione sono Inwit che sale del 3,8%, con Tim in aumento del 2,4%. Oltre i due punti percentuali anche il rialzo di Banca Generali, Azimut e il Credito Valtellinese che sale a 11,2 euro, sopra il prezzo dell’Opa annunciata da Credit Agricole, piatta a Parigi attorno a quota 9,8 euro. Debole Atlantia (-1,2%) e Banco Bpm (-1,8%), mentre tra i titoli a minore capitalizzazione la Banca popolare di Sondrio scivola del 3,7% dopo le corse recenti e Mps segna un calo di quattro punti percentuali. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.