Borsa: Milano +0,6%, bene Fca e Fineco

Spread sale a 135 punti

(ANSA) – MILANO, 11 FEB – Piazza Affari si conferma in rialzo (Ftse Mib +0,6%), al di sotto delle altre piazze europee, spinta da Fca (+2,34%), che guadagna terreno sull’onda dei conti di Daimler, che prevede un rimbalzo dell’utile operativo per il 2020. Seguono Cnh (+1,4%) e Ferrari (+1,21%). In rialzo lo spread a 135,2 punti, con i bancari contrastati. Unicredit e Banco Bpm cedono lo 0,05% e Bper lo 0,1%, mentre salgono Intesa (+0,53%) e Ubi (+2,31%), all’indomani dei conti, In luce Fineco (+2,35%) mentre i conti diffusi ieri a mercati chiusi affossano Moncler (-2,49%), che non è riuscita a fare prezzo in apertura e che, per gli effetti del coronavirus, ha rinviato progetti e investimenti per l’anno in corso. Contrastate Salini Impregilo (+0,6%) e Astaldi (-2,36%), positiva Atlantia (+0,8%) in attesa di aggiornamenti sulla concessione ad Autostrade e sul riassetto azionario del Gruppo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.