Borsa: Milano accelera (+1%), sprint Unicredit e Banco Bpm

Bene anche Bper

(ANSA) – MILANO, 25 AGO – Piazza Affari amplia il rialzo segnato in apertura e sale dell’1% nella prima mezz’ora di scambi spinta dai bancari Unicredit (+3,53%), Bper (+3,33%) e banco Bpm (+2%), spinti da ipotesi di nuove aggregazioni tra Istituti, allargate a Mps (+3%). Più cauta Intesa (+1,2%), alle prese con l’Opa residuale su Ubi. In rialzo lo spread in rialzo a 145 punti base. Salgono Generali (+2,5%), Atlantia (+2,38%), in vista di una definizione dell’ingresso di Cdp in Aspi, e Leonardo (+2,5%). Acquisti su Stm (+1,44%) e Tim (+1,25%), che riunisce il cda lunedì prossimo 31 agosto sul progetto FiberCop. Pochi i segni meno, limitati a Interpump (-0,88%), Mediolanum (-0,4%) e Amplifon (-0,22%). Immobile As Roma a 34,9 centesimi, ben al di sopra degli 11,65 centesimi dell’Opa di Friedkin. Corrono Cairo (+3,49%) e Autogrill (+2,95%), deboli Piaggio ed Fnm (-1,15% entrambe). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.