Borsa: Milano accelera (+1,6%), rally Atlantia, bene Pirelli

Spread sale a 165

(ANSA) – MILANO, 15 LUG – Piazza Affari consolida il rialzo e il primato in Europa (Ftse Mib +1,6%) spinta da Atlantia (+24%), in ulteriore allungo dopo l’intesa raggiunta dnella notte in consiglio dei ministri, che salva la concessione ad Autostrade per l’Italia. Bene anche Pirelli (+3,37%), il cui vicepresidente Marco Tronchetti Provera ha individuato il nome del possibile successore a partire dal 2023, proponendo la nomina di Angelos Papadimitriou come direttore generale e co-amministratore delegato. In luce Buzzi (+4,18%), in vista del Consiglio Europeo di venerdì sul fondo Next Generation Europe, Leonardo (+3,95%), Prysmian (+3,31%) ed Stm (+2,22%). Il rialzo del greggio (Wti +1%) favorisce Saipem (+1,57%) ed Eni (+0,9%), mentre il progresso dello spread a 165,8 punti fa muovere le banche in ordine sparso. Poco mossa Unicredit (+0,04%), che ha ricevuto richieste di sottoscrizione per 1,85 miuliardi di euro per un nuovo bond con scadenza 2027, , più vivaci invevce Intesa (+1%), Ubi (+0,9%) e Banco Bpm (+2,05%). Pochi i segni meno, limitati a Terna (-0,58%), Tim (-0,4%), Snam (-0,34%) e A2a (-0,36%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.