Borsa: Milano accentua il calo (-1,5%)

Male petroliferi

(ANSA) – MILANO, 15 GEN – Accentua il calo la Borsa di Milano (-1,5%). Sullo sfondo la pandemia da Covid 19, per cui sono prnte nuove restrizioni, mentre il Paese attende di conoscere l’esito della crisi politica. L’andamento di Milano è comunque in linea con le altre principali Piazze europee e con Wall Street. Tra i titoli peggiori Prysmian (-4,6%) e i petroliferi, col calo del greggio (wti -2,8%) a 52 dollari al barile. Male le banche, co lo spread fermo a 115. Giù Fca (-3,3%) nell’ultimo giorno prima di diventare Stellantis sui listini insieme a Psa dalla settimana prossima. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.