Borsa: Milano allunga (+1%) con Europa, corre Leonardo

Stop per As Roma. Nexi brinda a nozze con Nets

(ANSA) – MILANO, NOV 16 – Milano allunga il passo (+1,09%) con altre Borse europee, tutte positive dietro ai futures americani che fanno prevedere una buona apertura di settimana anche a Wall Street con i contagi da covid che restano sullo sfondo mentre il petrolio sale e il dollaro si indebolisce. Spicca Leonardo (+5,93%) sulla scia di nuovi contratti per elicotteri Us Navy e per la joint venture nei satelliti. Bene anche i ‘petroliferi’ Tenaris (+5,66%) e Saipem (+3,21%), nonché Bper (+3,71%) mentre Nexi (+2,55%) continua a beneficiare dell’accordo per la fusione con Nets. In fondo al listino, in ribasso, ci sono soltanto le utilities Snam (-0,44%) e Terna (-0,29%) con Pirelli al palo (-0,07%). Fuori dal paniere principale, la Roma (+18,6%) è in asta di volatilità dopo aver segnato un rialzo a due cifre e Ovs (-1,72%) soffre ma non troppo per l’aumento di capitale da 80 milioni da portare all’assemblea del 15 dicembre. Altrove Madrid mantiene la maglia rosa (+1,68%) grazie al rally di Bbva che ha annunciato la vendita delle attività negli Usa, seguita da Parigi (+1,08%). Più contenuta la crescita di Londra (+0,7%) dove gli acquisti premiano comunque Vodafone che ha diffuso risultati migliori delle stime e di Francoforte (+0,50%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.