Borsa: Milano avanza con le banche

Contrastati titoli legati al petrolio

(ANSA) – MILANO, 6 DIC – La Borsa di Milano (+0,4%) avanza rispetto all’avvio di seduta. Piazza Affari è sostenuta dalle banche mentre prosegue la corsa Moncler (+1,3%), dopo la notizia dell’interesse di Kering. Stabile lo spread tra Btp e Bund a 166 punti, con il rendimento del decennale italiano che si attesta all’1,36%. In cima al listino principale svetta Unicredit (+1,4%), dopo l’annuncio nei giorni scorso del piano strategico. Avanzano anche Unipol e UnipolSai (+1,2%), Ubi (+1,1%), Bper e Poste (+0,9%), Intesa (+0,8%) e Banco Bpm (+0,7%). Andamento positivo anche per Mediaset (+1%), in attesa di definire le vicende con Vivendi (+0,3%). In calo Ferragamo (-1,7%) e le utility tra cui A2a (-0,4%). Debole Campari, Brembo e Amplifon (-0,2%). Contrastati i titoli legati al petrolio con Saipem (+0,4%) e Tenaris (+0,5%), piatta Eni (-0,05%).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.