Borsa: Milano cede (-0,27%), giù Saipem e Tenaris, vola Ima

In leggero aumento Ubi e Intesa

(ANSA) – MILANO, 29 LUG – Piazza Affari si muove in leggero calo (-0,27%) con Saipem (-7,45%) e Tenaris (-3,65%) in caduta, finite entrambe in asta di volatilità la prima dopo i conti in profondo rosso. Fuori dal paniere principale spicca invece Ima (+13,18% a 67,8 euro). che vola sul prezzo dell’opa obbligatoria (68 euro) annunciata dalla controllante Sofima e dal fondo Bce Partners che ne ha acquistata una quota dai soci. Prosegue il rialzo di Campari (+2,06%), già alla vigilia spinta dalla semestrale, mentre fra le banche fa un altro piccolo passo avanti Ubi (+0,31% a 3,59 euro), le cui azioni non possono essere più acquistate per essere conferite all’opas, seguita da Intesa (+0,2% a 1,78%) con l’offerta andata in porto ancora prima della chiusura del periodo di adesione. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.