Borsa: Milano chiude in calo, Ftse Mib -0,11%

Pesano trimestrali

(ANSA) – MILANO, 29 LUG – In scia a Wall Street le Borse europee, e Milano si adegua, riducono le perdite a fine seduta. L’indice guida di Piazza Affari chiude in calo dello 0,11% a 19.880 punti, segnato dai conti trimestrali. Saipem (-9% a 1,96 euro) maglia nera del paniere Ftse Mib, con Tenaris (-4,87% a 5,15 euro). Seduta difficile per le banche mentre in ordine sparso vanno le altre società. Tra i titoli sugli scudi Amplifon (+5,66% a 27,8 euro), Hera (+2,56% a 3,29 euro) e Campari (+1,99% a 8,72 euro). Ubi (+0,08% a 3.58 euro) e Intesa (+0,18% a 1,7894 euro) tengono aspettando la chiusura ufficiale dell’opas. Tra le peggiori Banco Bpm (-2,39% a 1,34 euro) e Unicredit (-2,84% a 8,22 euro) dopo lo stop della Bce ai dividendi per tutto il 2020. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.