Borsa: Milano giù (-3,9%), pesano banche

Breve stop per Intesa e Fca

(ANSA) – MILANO, 27 MAR – Continua a scendere Piazza Affari (-3,9%), come le altre principali Borse europee, con un forte peso di banche, petroliferi e industria. Tra le banche, con lo spread Btp-Bund fermo a 178 punti, brevemente bloccata e tornata alle contrattazioni Intesa (-5%) e male anche Unicredit (-7,9%) e Fineco (-6,9%), mentre in Europa ci sono perdite anche del 9%. Giù pure Nexi (-8%), il servizio di pagamento bancario. Tra i comparti in sofferenza le auto, come nel resto del Vecchio continente, dopo i timori espressi dagli analisti Moody’s e da S&P, con Fca fermata per qualche minuto dalle contrattazioni poi tornata in campo (-5,1%). Pesanti Azimut (-7,7%), Buzzi (-6,9%), ma anche Eni (-6%) e Saipem (-5,2%).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.