Borsa: Milano ondeggia su parità, male Prysmian

Positiva Cattolica dopo faro Consob su intesa con Generali

(ANSA) – MILANO, 26 GEN – Piazza Affari incerta, sostanzialmente in linea con le altre Borse europee, nei primi scambi della giornata: l’indice Ftse Mib (+0,1%) oscilla anche abbastanza vistosamente attorno alla parità, con Prysmian che scende del 3% dopo l’emissione del bond e il possibile aumento di capitale destinato alla riconversione di obbligazioni. Debole anche Diasorin (-2,3%), piatte in genere le banche, qualche acquisto su Tim che sale di circa un punto percentuale a 0,36 euro. Fuori dal paniere principale di Piazza Affari, Cattolica cresce del 2% a 3,9 euro dopo che la Consob ha avviato accertamenti sull’intesa tra la società e Generali. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.