Borsa: Milano riduce calo (-1,7%), giù spread, bene Banco Bpm

Soitto pressione Nexi

(ANSA) – MILANO, 24 LUG – Piazza Affari riduce il calo (Ftse Mib -1,7%) con lo spread che ridiscende sotto quota 148 punti. Due soli i rialzi, limitati a Banco Bpm (+0,7%) e Fineco (+0,2%), mentre Leonardo (-0,15%) appare poco mossa. Pesano invece Nexi (-5,64%), su ipotesi di stallo delle nozze con Sia, Stm (-3,54%) dopo il nuovo rinvio di Intel sui microchoip da 7 nanometri, mentre Pirelli (-3,39%), Ferrari (-2,5%) ed Fca (-1,23%) scontano le prese di beneficio che si stanno verificando nel settore auto in tutta Europa. Proseguono deboli Unicredit (-1,7%) e Intesa (-1,7%) che rimane allineata all’Ops su Ubi (-1,7%), nonostante il parere dei consiglieri di Ubi che chiedono di più. Debole Mps (-2%), arrivata a cedere anche il 5%, dopo l’indiscrezione di Repubblica su una possibile richiesta della Bce al Tesoro di versare ulteriori 700 milioni per garantire la cessione di crediti deteriorati per 8 miliardi di euro ad Amco. Una richiesta che, secondo gli analisti di Bloomberg, è "credibile". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.