Borsa: Milano sale (+0,7%), bene Buzzi, Moncler e Ferrari

Spread scende a 113

(ANSA) – MILANO, 01 FEB – Piazza Affari si mantiene in rialzo (Ftse Mib +0,72% a 21.728 punti) con lo spread in calo a 113,8 punti, sotto ai valori dell’apertura nell’ultimo giorno di consultazioni esplorative del presidente della Camera Roberto Fico prima di riferire al presidente della Repubblica Sergio Mattarella per l’incarico di Governo. Gli acquisti si concentrano su Buzzi (+2,3%), Interpump (+1,9%), Moncler (+1,87%), Azimut (+1,85%) e Sullo stesso livello procedono Prysmian (+1,35%) ed Stm (+1,25%). Bene anche Bper (+1,2%), più caute invece Intesa (+0,92%), Unicredit (+0,85%), Banco Bpm (+0,55%) e Saipem (+0,51%), fresca di una nuova commessa in Francia sulle rinnovabili. Pochi i segni meno, limitati a Eni (-0,41%), Tenaris (-0,19%) e Pirelli (-0,18%), pur con il greggio in ripresa (Wti +0,84% a 52,64 euro), ma sempre al di sotto della soglia dei 53 dollari al barile. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.