Borsa: Milano si conferma fiacca (-0,3%), giù Ferrari

Male anche Leonardo

(ANSA) – MILANO, 07 GEN – Per la Borsa di Milano si conferma una seduta fiacca. Il Ftse Mib naviga sotto in negativo (-0,3% a 22.665 punti). Tra i titoli peggiori Ferrari (-1,6%) tagliata a neutral da Citi, ma anche Moncler (-1,32%), Nexi (-1,17%), Leonardo (-1,35%). Sotto la lente Cnh (-0,27%) mentre i sindacati hanno chiesto un incontro urgente sul futuro di iveco dopo la conferma delle trattative con Faw Jieifang per cedere autobus e camion, oltre a una quota di Fpt. E arresta la sua corsa Mps (-0,26%) sempre al centro di ipotesi di m&a con Unicredit (-0,38%). Tra i bancari balzano Banco Bpm (+2,5%) e Bper (+2,2%) con il mercato che si aspetta quest’anno un matrimonio. Tra gli altri titoli salgono Buzzi (+1,86%), Fca (+2%) con l’avvio formale di Stellantis, Poste (+2,1%) e Prysmian (+1,44%) stabilmente sopra i 30 euro. Lo spread tra Btp e Bund resta a 110 punti. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.