Borsa: Milano su (+0,4%) con petroliferi, sprint di Atlantia

Banche in ordine sparso

(ANSA) – MILANO, 14 OTT – In rialzo Piazza Affari (+0,5%), in linea con la maggioranza delle altre Borse europee e con Wall Street. Bene i petroliferi, col greggio in rialzo (wti +1,8%) a 40,9 dollari al barile, a partire da Tenaris (+1,7%) e Saipem (+1,2%), quest’ultima con analisti di Morgan Stanley e Mediobanca che attendono un miglioramento nel terzo trimestre, mentre Eni è sulla parità (-0,02%). In crescita anche l’oro (+0,4%) a 1.907 dollari l’oncia, sulle tensioni per i timori di nuovi lockdown da Covid 19, secondo alcuni analisti. Sprint di Atlantia (+7,9%) dopo l’esclusiva a Cdp per Aspi. In ordine sparso le banche, con lo spread a 121,6: su Fineco (+1,4%), Banco Bpm (+0,9%) e Bper (+0,05%), non Unicredit (-0,5%) e Intesa (-0,9%). Rimbalzo in negativo per Mps (-5,1%), oggetto anche di un breve stop alle contrattazioni a metà pomeriggio, dopo giorni di guadagni. Su Azimut (+2,6%) e Diasorin (+2,2%), bene Poste (+1,8%) e Fca (+1,5%) come il comparto. Giù Interpump (-2,1%) e Nexi (-1%). Fuori dal listino principale tonfo di Tiscali (-11,5%). Volano Eprice (+8,9%), As Roma (+8,8%), Il Sole 24 Ore (+8,4%) e Ss Lazio (+7,1%). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.