Borsa: negativa (-0,56%), giù Diasorin, Tenaris e Saipem

In rialzo Mediobanca

(ANSA) – MILANO, 27 AGO – Piazza Affari amplia il calo segnato in apertura con gran parte del listino principale in territorio negativo. L’indice Ftse Mib è in ribasso dello 0,56%. Cedono il passo Diasorin (-1,85%), Tenaris (-1,7%), Saipem (-1,47%), Tim (-1,42%) ed Eni (-1,16%), con il greggio Wti in calo (-0,21%), ma comunque sopra i 43,3 dollari al barile. Pochi i rialzi, limitati a Mediobanca (+2,14%), dopo il via libera della Bce a Delfin, la finanziaria che fa capo a Leonardo Del Vecchio, per salire fino al 19,99% dall’attuale 9,89. In luce Stm (+1,38%), bene Amplifon (+0,9%), più cauta Prysmian (+0,47%). Nuovo balzo della Roma (+2,88%), che si mantiene ben al di sopra del prezzo dell”Opa di Friedkin (43,5 contro 11,65 centesimi). (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.