Borsa:Europa rallenta in attesa di Wall Street, Milano -0,8%

A Piazza Affari soffre Leonardo

(ANSA) – MILANO, 06 NOV – Le Borse europee rallentano in vista dell’avvio di Wall Street dove i future marciano in terreno negativo. Sui mercati pesa l’incertezza sull’esito del voto per le presidenziali in Usa. Resta alta l’attenzione sul fronte del coronavirus dopo i nuovi lockdown. Sul versante valutario è in rialzo l’euro sul dollaro a 1,1863 a Londra. Il petrolio prosegue in calo con il Wti sceso a 37,5 dollari al barile. L’indice d’area stoxx 600 è in calo dello 0,6%. In rosso Francoforte (-1,1%), Parigi e Madrid (-0,9%), Milano (-0,8%) e Londra (-0,1%). Soffre il comparto delle compagnie aeree (-2%), insieme a l’hi-tech (-0,7%) e energia (-0,6%). A Piazza Affari resta pesante Leonardo (-8%) insieme a Unicredit (-3,1%) e Atlantia (-2,9%). Male anche Eni (-1,4%) e Saipem (-0,9%). Resta sugli scudi Inwit (+5,2%), dopo i conti. Vola Astaldi (+17%), con il completamento dell’acquisizione da parte di Webuild. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.